Perché usare l’olio di maracuja sul viso

Indice dei contenuti

benefici olio di maracuja sul viso

L’olio di maracuja o di frutto della passione è un vero e proprio elisir di bellezza: è ricco di antiossidanti, vitamine e minerali e, di conseguenza, è ampiamente utilizzato in cosmetica per idratare efficacemente la pelle. Al suo interno, poi, sono contenuti anche flavonoidi, riboflavina, niacina, ferro magnesio, fosforo, potassio, rame, fibre e proteine, tutti ingredienti benefici. Infine, la presenza dell quercetina, presente naturalmente nel fiore della passione, dona all’olio di maracuja un’azione protettiva, antiossidante, antinfiammatoria e anti-cancro.

Vediamo tutti i benefici derivanti suo utilizzo sulla pelle del viso nello specifico:

  • antinfiammatorio: aiuta a ridurre lo stato di infiammazione della pelle;
  • emolliente: contribuisce all’idratazione della pelle;
  • antiossidante: i suoi ingredienti contrastano l’azione dei radicali liberi;
  • anti-prurito: allevia il prurito alla pelle;
  • anti-stress: aiuta a stendere la pelle.

I vantaggi che si possono ottenere applicando l’olio di maracuja sul viso sono davvero numerosi e duraturi. Ecco qualche indicazione per sfruttarlo al meglio:

Olio di maracuja per lenire la pelle secca

Date le sue straordinarie proprietà emollienti, l’olio di maracuja è molto efficace per la pelle secca. Basta applicarne poche gocce sulle zone interessate per ottenere risultati immediati. Se le parti da trattare sono abbastanza ampie, il consiglio è di diluirlo con olio di oliva o olio di jojoba, in modo che possa durare più a lungo.

Olio di maracuja per combattere l’acne

Secondo diversi studi, l’olio di maracuja è molto efficace nel trattamento della pelle acneica grazie alla sua azione idratante ma mai intasante. Tuttavia, è sempre meglio utilizzarlo con parsimonia, dato che su alcuni soggetti potrebbe avere l’effetto opposto.

olio di maracuja per pelle acneica

A quanto pare, l’estratto dei semi della passiflora ha un’intensa attività antimicrobica contro l’acne, paragonabile a quella della clindamicina e dell’eritromicina, entrambi medicinali da sempre utilizzati per il trattamento della pelle atopica.

Olio di maracuja per ridurre i danni causati dal sole

Inoltre, l’olio di maracuja è in grado di riparare e guarire i danni provocati dall’età e dal sole, cioè rughe e macchie. La sua azione si basa sul suo contenuto di vitamina C, utilissima alla produzione del collagene e capace di nutrire la pelle e restituirle un aspetto sano e luminoso.

Ma non solo: l’olio di maracuja è ricco di licopene e di acido linoleico, due ingredienti capaci di incentivare il recupero della pelle dopo i danni causati dal sole. Serve semplicemente applicarne una piccola quantità sulle zone interessate, anche sulla fronte e sul contorno occhi e anche in fase di prevenzione.

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.